Silvia Miccolis e Gianpio Capozzi premiati al Gran Galà per Enzo Zambetta

Piazza Plebiscito ha registrato il tutto esaurito per la manifestazione

0
648

Silvia Miccolis 17anni di Taranto, è stataproclamata Miss Principessa d’EuropaPuglia, mentre il titolo di Principessa d’Europa Basilicata è toccato a Silvana Sibilano; a Giorgia Catinella è
toccata la fascia del Centro Ottico Milanese e a Francesca Ferri quella di Miss Tekno grafica. Anche i mister hanno gareggiato per l’assegnazione delle fasce di Miss Universe Top Male Model, tre decretati: primo classificato Gianpio Capozzi di Valenzano, quindi Giuseppe Fio e Cristian di Gioia. Tutti i premiati, miss e mister hanno guadagnato di diritto l’accesso alla finale nazionale lo scorso 14 Settembre a Rimini che ha visto tra le vincitrici la nostra Silvia Miccolis che proprio da Valenzano è partita con la fascia di Miss Principessa d’Europa Puglia.

Antonella Zambetta, figlia del grande patron Enzo, ha imbastito una scaletta di ospiti di rilievo: Carmen Russo, Enzo Paolo Turchi, Renato Ciardo, figlio d’ arte e amico d’infanzia di Antonella che ha fatto sobbalzare il pubblico dalle risate, e ancora Mario Rosini, Amelia Milella, Stefano Bucci, Paula Mitrake, Mingo, Graziana Tafuni e la scuola di ballo Danza dei venti diretta da Doriana e Sonia Nicolosi. Fulvio Faggiana e Mauro Pulpito hanno presentato dinamicamente la serata. La serata ha avuto inizio con un contributo video dedicato al Patron, recentemente scomparso, ed un messaggio audio che Pippo Baudo, grande amico di Enzo Zambetta, ha inviato al pubblico in suo ricordo; un momento di grande emozione che ha commosso tutti.

Altro momento emozionante è stato quello delle donne della Breast Unit dell’Istituto Oncologico Giovanni Paolo II di Bari , che hanno sfilato indossando coloratissimi turbanti. “Una manifestazione riuscitissima e degna del mio papà” – afferma l’organizzatrice Antonella Zambetta – Ho realizzato il suo ultimo desiderio: tutto il suo staff artistico storico riunito a Valenzano, e questo è solo l’inizio. A breve ripartiremo con il Telebimbo”. Il numeroso pubblico ha molto apprezzato, lasciando la piazza solo a notte inoltrata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here