Quando il teatro è passione. Nascono i The Glorious Heads, le cape gloriose di Valenzano

Un gruppo di attori amatoriali da oltre dieci anni mette in scena i suoi spettacoli. Quest'anno hanno deciso di costituirsi

1
509

Ufficialmente si sono costituiti il 20 ottobre scorso, ufficiosamente esistono da dieci anni. Stiamo parlando dei The Glorious Heads, traduzione libera di cape gloriose, appellativo con il quale si definiscono.

Sono un gruppo di giovani attori amatoriali di Valenzano che da diversi anni a questa parte si esibiscono con i loro spettacoli comici in tutto ol paese e non solo. “Dopo tanti anni di prove ed esibizioni sentivamo fosse arrivato il momento di costituirci”, spiega Fabio Lorusso, neo presidente dell’associazione.

Il logo dell’associazione

“Ad oggi in realtà non siamo ancora un’associazione riconosciuta ma abbiamo già un nostro statuto ed è un passo che faremo a breve”, continua Fabio. Ufficializzare l’associazione consentirebbe loro di raccogliere donazioni dagli sponsor e organizzare eventi in spazi pubblici.

Gli spettacoli che fanno da dieci anni a questa parte, infatti, si sono tenuti prevalentemente in spazi privati o all’interno di altre manifestazioni. Questo in ogni caso non ha impedito loro di avere successo: il più delle volte fanno sold out!

È il caso della messa in scena di Zorro presso il Cyberlab durante il mercatino di Natale di cinque anni fa. “Registrammo il tutto esaurito, l’organizzatore non sapeva come ringraziarci”, spiega Natale, uno dei pionieri del gruppo.

Ad ora l’associazione è formata da dodici membri. Si tratta di Fabio Lorusso, Natale Guerra, Sabrina Paparella, Claudio Lorusso, Anna De Liguori, Raffaele Lonigro, Giuseppe Pentassuglia, Alessandro Zotti, Nicola Balice, Mariangela De Girolamo, Antonio Mininni e Tony Sciacovelli. Sono tutti studenti o lavoratori.

A tutti loro interessa solo divertirsi e divertire. “Siamo un gruppo di matti”, dice Sabrina, la coreografa del gruppo. “Nessuno spettacolo è mai uguale a quello precedente, inventiamo sempre qualcosa di nuovo”.

Locandina dell’ultimo spettacolo messo in scena, “Guai in famiglia”

Sono veramente tanti gli spettacoli fatti in questi anni, la maggiorparte dei quali scritti e riadattati da loro. Robin Hood, La famiglia Addams, La bella addormentata, Zorro, Fatti di paese, Guai in famiglia: sono solo alcuni dei titoli messi in scena. Molti di questi sono stati registrati da Michele Lampignano, un loro fan, e caricati su You Tube.

La prossima commedia in uscita sulla quale stanno lavorando è Ghoccì, parodia del lungometraggio Ghost. La data della prima è ancora in dubbio ma dovrebbe essere tutto pronto fra Natale 2018 ed inizio anno nuovo.

Le prove della loro prossima commedia, “Ghoccì”

Fino ad allora ci si potrà divertire seguendo i The Glorious Heads sui profili social dove sono attivissimi. Su Facebook, oltre ad aggiornare sui progressi della commedia, è nato il format Il microfono di Fabio. Fabio Lorusso, con la complicità degli altri membri del gruppo, fa delle interviste esilaranti ai passanti che poi vengono montate e caricate sulla pagina.

Stai attento, il prossimo ad essere fermato potresti essere tu!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here