Francesco, il giovane attore del piccolo e grande schermo di Valenzano

Da due anni è uno dei protagonisti de "L'ispettore Coliandro" su Rai 2 ed ha recitato con Fabio De Luigi e Frank Matano. È candidato al Valenzanese dell'anno - 2018

0
312

Sfondare nel mondo del cinema al giorno d’oggi è assai difficile. Chi ci riesce, a maggior ragione, è meritevole di lode. È il caso di Francesco Zenzola, attore professionista candidato al Premio Valenzanese dell’anno 2018.

Francesco deve gran parte della sua recente popolarità alla serie tv “L’ispettore Coliandro” dove nelle ultime due stagioni interpreta il ruolo dell’agente Lorusso. La serie è diretta da Manetti Bros. e viene trasmessa su Rai 2. Inoltre l’attore valenzanese sta partecipando alle riprese del sequel di “Benvenuto Presidente”, il secondo atto del film con Claudio Bisio.

Francesco nei panni dell’agente Lorusso con il protagonista della serie, Giampiero Morelli

Francesco nel suo curriculum vanta anche la partecipazione nel cast di “Sono Tornato”, film del 2018 diretto da Luca Miniero con Massimo Popolizio e Frank Matano. Nel film, dove viene ipotizzato il ritorno di Benito Mussolini nell’ Italia contemporanea, Francesco interpreta un neofascista. Sempre al 2018 risale la partecipazione dell’attore alle dalle origini valenzanesi a “Metti la nonna in freezer”, commedia in cui recitano, fra gli altri, Fabio De Luigi e Miriam Leone.

Francesco con Fabio De Luigi sul set di “Metti la nonna in freezer”

La bravura di Francesco è stata quella di aver saputo spaziare fra vari generi interpretando ruoli teatrali e cinematografici. L’attore vanta infatti la partecipazione a partire a 2007 a 12 spettacoli teatrali e a 8 film oltre a svariati cortometraggi, serie tv e spot pubblicitari. Francesco ha recitato anche in diversi videoclip musicali fra cui “Avrai ragione tu” di Caparezza ed è il protagonista di una webserie, Rooftop, che è stata presentata nella quarantacinquesima edizione del Giffoni Film Festival.

Francesco nel videoclip di “Avrai ragione tu” di Caparezza

Oltre alle sue capacità recitative Francesco è bravo anche nella scherma, nel tennis e soprattutto nel calcio. Dal 2015 gioca infatti regolarmente nella Nazionale Attori e Cantanti partecipando a diversi eventi di beneficenza.

Francesco è un artista a tutto tondo, un ragazzo che con coraggio e intraprendenza è riuscito a diventare un attore professionista grazie alla sua abilità recitativa e a tanta caparbietà. Un vero esempio di un valenzanese d’eccezione!

Potrete votare Francesco Zenzola come Valenzanese nell’anno – 2018 a partire dal 21 dicembre. I 3 più votati parteciperanno di diritto alla finale del 6 gennaio presso il Centro Culturale di Valenzano.

Qui trovate tutti i 9 candidati al premio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here