I volontari di Retake con Lucidafollia per pulire le campagne valenzanesi

Domani i volontari delle due associazioni ripuliranno la zona adiacente alla Chiesa di Ognissanti di Cuti. Al termine dell'evento visita guidata dell'edificio storico

0
179

Domani mattina i volontari di Retake Bari si uniranno ai giovanissimi attivisti valenzanesi di Lucidafollia per ripulire le campagne adiacenti alla Chiesa di Ognissanti di Cuti. L’iniziativa prevede un percorso di un chilometro e mezzo durante il quale verranno raccolti i rifiuti abbandonati al margine della strada.

“Vorremmo sollevare il problema dell’inquinamento delle nostre campagne. Lo faremo con un plogging (passeggiata in cui raccoglieremo ciò che potremo) lungo una strada di campagna lunga 1.5 km. Al termine del percorso visiteremo una chiesa meravigliosa che sarà aperta per noi per questa speciale occasione. Ci saranno piccoli omaggi e una visita guidata del capolavoro dell’anno 1000. Venite muniti di guanti e buste”, si legge nella nota su Facebook di Retake Bari.

Retake è una onlus nata a Roma che negli ultimi anni ha preso piede in tutta Italia. L’associazione è un movimento di cittadini – di carattere no-profit e apartitico – impegnati nella lotta contro il degrado, nella valorizzazione dei beni pubblici e nella diffusione del senso civico sul territorio.

La collaborazione con i ragazzi di Lucidafollia non è casuale. Più volte negli ultimi anni, infatti, i giovanissimi attivisti si sono impegnati in iniziative di questo genere collaborando con diverse realtà locali. La prima attività in assoluto dell’associazione, avvenuta nell’ottobre del 2016, consisteva proprio nel ripulire il parco di via Cartesio dai rifiuti presenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here