Valenzano, Romanazzi si candida Sindaco: “Uniti daremo dignità al paese”

Romanazzi, 29 anni, si è presentato durante un evento in l.go san Benedetto. Si presenterà con la coalizione UxV2019

0
1987

Valenzano ha il suo primo candidato Sindaco. Si tratta di Giampaolo Romanazzi, classe 1990 già consigliere comunale di opposizione durante l’ultima amministrazione. Romanazzi sarà il candidato della coalizione “Uniti per Valenzano 2019”. La presentazione della candidatura è avvenuta ieri sera in largo san Benedetto, nel centro storico del paese, alla presenza di un folto numero di persone. Nei giorni precedenti manifesti avevano invaso strade e social annunciando l’evento e caricandolo di suspance. Poco dopo essere stato chiamato sul palco da Gianni Ippolito, noto attore e presentatore della serata, Romanazzi ha annunciato la sua candidatura.

“Il 10 novembre c’è una comunità che vuole recuperare la sua dignità”, ha affermato Romanazzi. “Sono il candidato Sindaco di un progetto basato sulla legalità, sull’etica e sulla partecipazione. Dobbiamo essere in molti e soprattutto uniti per poter cambiare le cose. Da soli non si va da nessuna parte”. L’unione è il tema portante della coalizione il cui simbolo è stato svelato al termine dell’evento. Si tratta di una mano le cui dita vanno a formare una “V” arancione, la “V” di Valenzano. Ora Romanazzi avvierà una fase di ascolto che porterà alla stesura del programma elettorale. Verrà presentato, in un secondo momento, con le liste che compongono la coalizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here